Clicca sul like per votare
(25339 Likes)
  26462  

Simone Bruni

"In un'altra stanza"

Sono Simone, studente che frequenta il terzo anno del liceo classico di Tarquinia (VT). Mi sento in trappola. La mia immaginazione è sedimentata giorno dopo giorno sulle pagine di un libro. Fuori c'è tanto rumore, dentro sento tanto rumore. Ho trovato una momentanea via di fuga nella stesura del brano “IN UN'ALTRA STANZA”. È un inno alla libertà, alla volontà di scacciare i nostri demoni. In una società che vuole la perfezione promuovo invece la dichiarazione dell'imperfezione che da sempre muove l'umanità e l'amore. Perciò molliamo queste maschere, tagliamo i fili da burattini ai quali ci hanno appeso e abbandoniamo al pathos dei sentimenti.

Informazioni aggiuntive

  • Area Tematica: Arte, cultura e musica
  • Partner: Noisiamofuturo®