810  

Sostenibilità ambientale:

I progetti del Gruppo Grimaldi 

Il Gruppo Grimaldi dedica grande attenzione alle tematiche relative alla tutela ambientale e considera la sostenibilità ambientale come un pilastro della propria strategia aziendale. In particolare, il Gruppo è focalizzato sulla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e sul miglioramento dell'efficienza energetica della flotta. Negli ultimi anni, il Gruppo Grimaldi ha investito significativamente nella modernizzazione della flotta, introducendo navi più ecologiche e innovative che utilizzano tecnologie avanzate per ridurre sia le emissioni nocive che i consumi.

I principali obiettivi che il Gruppo intende raggiungere entro il 2050 sono il Net Zero Emission e il posizionamento come leader internazionale per la decarbonizzazione nello shipping. Rispetto a tale ambito, nel corso del 2022 e nei primi mesi del 2023 sono stati firmati dal Gruppo gli ordini di acquisto per un totale di 19 navi, progettate secondo criteri innovativi in grado di consentire una riduzione del 50% della quantità di CO2 emessa per unità di carico trasportato rispetto alle navi della precedente generazione.

Nell’ambito della riduzione delle emissioni di gas serra, i progetti che il Gruppo Grimaldi porta avanti riguardano prevalentemente sia la riduzione di emissioni dirette tramite l’efficientamento della flotta in esercizio sia la riduzione delle emissioni indirette derivanti dalle operazioni di logistica, attraverso l’elettrificazione e decarbonizzazione di porti e terminal.

Inoltre, il Gruppo aderisce da diversi anni a progetti e campagne di sensibilizzazione nei vari Istituti Nautici in Italia per informare e sensibilizzare le future generazioni sulle tematiche di sostenibilità ambientale, transizione ecologica e conservazione della biodiversità, oltre che alla corretta gestione delle risorse naturali per la salvaguardia del mare.

Prenota qui il tuo posto

Informazioni aggiuntive

  • Data: 19 aprile 2024
  • Orario: 10:30
  • Partner: Grimaldi Lines
  • Location: GAETA: Village, Tensostruttura 2