1965  

La Resilienza

 

All'età di 4 anni, Andrea Pusateri ha avuto un incidente alla stazione ferroviaria di Monza, la mamma per cercare di salvarlo ha perso la sua vita e lui le due gambe, di cui la sinistra gli è stata reimpiantata. Ha praticato diversi sport fino ad arrivare alla bicicletta, con la quale dal 2008 partecipa a tutte le gare di paraciclismo, ottenendo diverse vittorie e ottimi piazzamenti anche a livello mondiale tra cui dieci titoli italiani, cinque podi in Coppa del Mondo e altri risultati internazionali. Nel 2013 entra a far parte della Nazionale Italiana e nel 2014 vince la sua prima gara internazionale a Schenkon, in Svizzera. Il 6 marzo 2015 durante un allenamento nel comasco subisce un grave incidente in bicicletta. Prontamente soccorso, riporta due ematomi oltre alle innumerevoli ferite e rimane in coma farmacologico per sette giorni. Tre mesi dopo conquista la sua prima medaglia d’oro in Coppa del Mondo a Maniago. Oggi Andrea è un triatleta del circuito IronMan, ama le passeggiate in montagna e la mountain bike, sempre in compagnia dei suoi due cani, Maya e Sally.

Moderano i
Calciatori Brutti, Daniele Roselli ed Enrico Modica. L'idea nata “per gioco”, oggi vede i due fondatori alla testa di un team di 15 persone, in grado non solo di coinvolgere con un linguaggio autentico e irriverente 4 milioni di utenti distribuiti sui vari social, ma anche di affiancare grandi aziende internazionali nella loro comunicazione e, in ultimo, anche fungere da “motore d’innovazione digitale”.

Informazioni aggiuntive

  • Area Tematica: Sport, salute e benessere
  • Data: 22 novembre 2022
  • Orario: 11:45
  • Ospiti: Andrea Pusateri, Calciatori Brutti
  • Partner: adidas